Venerdì 26 Febbraio 2021

Attualità

Lunedì a Chieti la Commemorazione delle vittime di Rigopiano

17/01/2021 - Redazione AbruzzoinVideo
Lunedì a Chieti la Commemorazione delle vittime di Rigopiano

Nella tragedia della valanga che colpì l'Hotel della località di Farindola il 18 gennaio 2017 morirono 29 persone tra le quali due teatini, Dino Michelangelo e Marina Serraiocco.

Si svolgerà lunedì 18 gennaio alle ore 12, davanti al Monumento dedicato alle vittime di Rigopiano situato in via D'Aragona, un ricordo dei concittadini scomparsi nella tragedia dell'Hotel travolto dalla valanga quattro anni fa. Un ricordo sentito e doveroso alle vite perse prematuramente, che si svolgerà con una partecipazione ristretta, in ottemperanza ai protocolli ministeriali legati all'emergenza covid. "Sarà un tributo alla memoria di Dino Di Michelangelo e Marina Serraiocco - così il sindaco Diego Ferrara - che porgeremo insieme ad altre rappresentanze istituzionali e ai loro congiunti, a testimonianza della partecipazione della città di Chieti, dove Dino è cresciuto, a un percorso della memoria che è indispensabile per ricordarli, ma anche per fare da monito, affinché simili tragedie non si ripetano".

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti

Potrebbero interessarti

Il progetto complessivo per questa importante arteria cittadina prevede una spesa complessiva di circa 96mila euro.

L’area della costa interessata con la posa di nuove barriere o il rifiorimento di quelle esistenti si estende tra il fiume Foro, Punto Verde, il lido Riccio e il fiume Arielli.

Il sindaco Castiglione: Si tratta di un intervento atteso da anni dai residenti della contrada e da quanti utilizzano la strada.

L’assessore Santilli: "La situazione in atto ci impone comportamenti responsabili"