Marted 18 Gennaio 2022

Attualità

Chieti, Umberto Aleandri è il nuovo comandante della sezione Radiomobile del N.O.R: della Compagnia Carabinieri del capoluogo teatino

13/01/2022 - Redazione AbruzzoinVideo
Chieti, Umberto Aleandri è il nuovo comandante della sezione  Radiomobile del N.O.R: della Compagnia Carabinieri del capoluogo teatino

Con l’arrivo del Sottotenente Aleandri, si completa il parco Ufficiali della Compagnia di via G. Ricciardi allo scalo cittadino.

Il Sottotenente Umberto ALEANDRI , 56enne originario di Roma, è il nuovo Comandante della Sezione Radiomobile di Chieti.

L’Ufficiale, insediatosi ieri mattina, è laureato in Scienze dell’Amministrazione presso l’Università degli studi di Siena. Fino al 2010 presso la Sezione di Polizia Giudiziaria di Roma ha collaborato a stretto contatto con magistrati appartenenti al pool competente per i reati espressione di violenza di genere, per quelli finalizzati alla tutela della libertà sessuale, della famiglia, dei minori e dei soggetti “particolarmente vulnerabili”.

Successivamente, presso il Nucleo Investigativo della Capitale, nell’ambito della Quarta Sezione, ha rivestito l’incarico di vice comandante, accumulando ulteriori e significative esperienze in materia di maltrattamenti in famiglia e di minori conseguendo risultati apprezzabili. Dal versatile, ampio e formato background professionale, nei precedenti incarichi ha svolto importanti attività di contrasto alla criminalità informatica, che lo hanno visto impegnato in diversi e probanti teatri operativi. Si completa, con l’arrivo del Sottotenente Aleandri, il parco Ufficiali della Compagnia di via G. Ricciardi allo scalo cittadino: l’ufficiale si aggiunge al Sottotenente De Finis, Comandante della Sezione Operativa del N.O.R., e al Tenente Striano, superiore diretto e Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile, a collaborare il Tenente Colonnello Di Lena Comandante della Compagnia da cui dipendono le citate articolazioni.

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti Carabinieri

Potrebbero interessarti

Da oggi su YouTube e su tutte le piattaforme digitali il brano che parla di divertimento e voglia di tornare alla normalità

Sono appena 159 i casi di sospensione in regione per il personale che si è sottratto all’obbligo vaccinale ovvero una percentuale intorno allo 0,5%, docenti e ATA, in percentuali elevatissime e prossime alla totalità, stanno garantendo il normale funzionamento della scuola in presenza in Abruzzo.

Soddisfatta la Fim Cisl: è il frutto di un lavoro sinergico tra parti sociali, MA S.r.l. e commissari straordinari che ha portato alla tutela occupazionale dell’organico dell’unità produttiva di Atessa, composta da 208 dipendenti.

Previsto un investimento di oltre 28 milioni di euro. Demoliti 12 km di vecchie linee aeree e realizzati oltre 14 km di elettrodotto in cavo interrato