Mercoledì 20 Gennaio 2021

Attualità

Chieti, sopralluogo del sindaco Ferrara negli Asili nido cittadini

04/12/2020 - Redazione AbruzzoinVideo
Chieti, sopralluogo del sindaco Ferrara negli Asili nido cittadini

"Necessario potenziare i nidi e fare le manutenzioni negli edifici operativi"

In mattinata il sindaco Diego Ferrara, l'assessore all'Istruzione Teresa Giammarino e il vicesindaco Paolo De Cesare, hanno svolto diversi sopralluoghi negli asili nido di competenza comunale, insieme ai tecnici dell'Ente e dell'assessorato alle Manutenzioni, per fare il punto sulla situazione delle strutture in cantiere e verificare quella dei plessi in funzione. "Siamo stati a visitare i locali del nido di piazza Carafa, di fronte alla Deputazione comunale di Chieti Scalo - riferiscono il sindaco e l'assessore Giammarino - Si tratta di un cantiere ora praticamente finito, mancano solo gli arredi, perché appena ci siamo insediati, con l'assessore alla Manutenzione Stefano Rispoli abbiamo chiesto alla struttura comunale di provvedere agli interventi necessari a riqualificare il nido, visto che il cantiere è rimasto fermo a lungo e quegli spazi si erano deteriorati e rischiavano di invecchiare prima che potessero ospitare i bambini.

 

I lavori in queste settimane sono stati realizzati e ora la struttura è pronta, tanto che ci adopereremo per renderla fruibile già dalla prossima stagione di iscrizioni, in modo da poter abbattere la domanda e le liste di attesa ad oggi esistenti, causate proprio dalla mancanza di spazi. Una carenza che colmeremo, attivando tutto l'attivabile, perché si tratta di un servizio sensibile, che la cittadinanza chiede e che ci consente di elevare la qualità dell'offerta dei servizi comunali a sostegno delle famiglie. Su piazza Carafa abbiamo poi previsto nei prossimi giorni anche un incontro per fare il punto sul Programma urbano di riqualificazione e per snellire i tempi del completamento di tutti gli altri interventi previsti. Abbiamo visitato anche la struttura di via Amiterno, il nido "Il riccio e la volpe", dove sono necessari lavori di manutenzione a tutela degli spazi verdi intorno al plesso, come il ripristino della recinzione in più punti violata, nonché interventi sulle pareti esterne, danneggiate dai vandali che entrano nel perimetro del nido, lasciando anche rifiuti e danni, oltre alle tracce della propria presenza. Nei prossimi giorni verificheremo tutti i lavori da fare, a partire dalla messa in sicurezza della struttura, che grazie alla dedizione e alla competenza del suo personale sta facendo un lavoro importantissimo, accogliendo i bambini in sicurezza e nel massimo rispetto dei protocolli covid, pur di continuare un'attività che è un fondamentale sostegno per le famiglie".

 

CONDIVIDI:

TAG TEMATICI

Chieti

Potrebbero interessarti

Il sindaco Masci: Le nostre insistenze ci permettono ora di eliminare quella collina di fanghi che offende il decoro del porto e della città.

Nella tragedia della valanga che colpì l'Hotel della località di Farindola il 18 gennaio 2017 morirono 29 persone tra le quali due teatini, Dino Michelangelo e Marina Serraiocco.

Il sindaco Ferrara e l'assessore Raimondi: "Così potremo usufruire dell'ecobonus e rispondere anche alle esigenze sociali del settore"

Il sindaco Masci: "Opera lungamente attesa che con orgoglio annuncio ai pescaresi"