Venerdì 10 Aprile 2020

Acqua: Forum abruzzese, nuova richiesta captazione Sangro

24/04/2014 - Redazione AbruzzoinVideo

Il Forum abruzzese dei Movimenti per l'Acqua segnala l'ennesimo progetto di captazione del Fiume Sangro, questa volta a Villa S. Maria (Chieti).

Il Forum abruzzese dei Movimenti per l'Acqua segnala l'ennesimo progetto di captazione del Fiume Sangro, questa volta a Villa S. Maria (Chieti). L'ordinanza di istruttoria del Genio Civile regionale (DETERMINA DC 24/72 DEL 10 APRILE 2014) comparsa sul sito della Regione Abruzzo è relativa, infatti, ad una domanda di concessione di derivazione ad uso idroelettrico interessante tratto del fiume Sangro e del torrente Turcano nel territorio di Villa Santa Maria. Nel documento di parla di una captazione di ben 3.962 litri/secondo con opera di presa alla quota 274 metri a valle della confluenza con il Torrente Turcano e con la restituzione delle acque ad una quota di 253 metri nel Comune di Villa Santa Maria. Il progetto è proposto dalla ditta DP3 con sede a Pescara. "Il Fiume Sangro - si legge in una nota del Forum Acqua - è l'unico grande fiume abruzzese in condizioni ambientali ancora complessivamente accettabili. Proprio nel tratto dove dovrebbe sorgere la centrale vive la Lontra, una presenza di rilievo assoluto essendo una specie protetta a livello comunitario. I fiumi della regione, compreso il Sangro, sono già sfruttati molto intensamente a scopi idroelettrici e i risultati sono sotto gli occhi di tutti, con gravi fenomeni di erosione degli alvei e abbattimento della capacità autodepurativa dei corsi d'acqua a cui viene sottratta troppa acqua". Il Forum Acqua ricorda che tutti i cittadini, le associazioni e i comitati possono in queste settimane accedere al progetto per poi presentare osservazioni all'iniziativa ed essere presenti alla conferenza dei servizi prevista per il prossimo 3 luglio.

CONDIVIDI: