Media Nuovo Cda e nuovo logo per Confidimpresa Abruzzo che si pone come partner delle imprese

Un nuovo logo con elementi grafici che richiamano le radici della cooperativa nata nel 1963  e l’obiettivo di affiancare gli artigiani e le piccole e medie imprese per agevolare l’accesso al credito. E’ quanto emerso nella conferenza stampa di presentazione del nuovo CDA di Confidimpresa Abruzzo. “Inizia una fase  con un cda rinnovato che avrà durata di 3 anni. Un nuovo percorso, ambizioso, che permetterà alla struttura di svilupparsi e di crescere nell’ottica dell’assistenza all’artigiano, ai commercianti, agli agricoltori, ai professionisti  ed anche  alla piccola e media industria” ha detto Fabrizio Bomba, presidente di Confidimpresa Abruzzo evidenziando la collaborazione con noti professionisti anche di livello nazionale per sviluppare progetti che lo stesso Cda si è prefissato. “Subito dopo la pausa estiva metteremo a disposizione degli associati un tecnico che, una volta a settimana, farà consulenza alle imprese. Oggi il ruolo del Confidi è diverso, non è solo rappresentato dalla garanzia al credito, ma anche da affiancamento, formazione, analisi delle aziende per migliorare  l’accesso al credito. Il Confidi non deve essere una struttura asettica alla quale ci si rivolge solo per la richiesta di un finanziamento, ma un partner strategico per la crescita e lo sviluppo della propria azienda – ha detto Bomba – Altro obiettivo dopo le ferie è quello di inaugurare la Sala Buccella come sala accreditata dalla Regione per i corsi di formazione.” IL presidente Bomba nella conferenza stampa ha ricordato il Socio N.1 , Donato Ucci, recentemente scomparso “il suo attaccamento alla struttura dimostrato fino agli ultimi tempi deve essere un insegnamento per tutti ed uno stimolo per noi, nuovi componenti, a fare sempre di più nell’interesse degli associati.”
Altro aspetto toccato nell’incontro con i giornalisti è la legge regionale sul commercio approvata in Consiglio Regionale. “E’ motivo di grande soddisfazione- ha detto Bomba- finalmente una legge regionale condivisa da maggioranza ed opposizione che, bloccando l’apertura di nuovi centri commerciali fino al 2021, cerca di tutelare le piccole attività ed il commercio al dettaglio. E’ davvero una buona notizia per noi.”
I componenti del nuovo Cda sono: Fabrizio Bomba (Presidente), Tommaso Fizzani (vicepresidente), Consiglieri: Antonio Di Menno di Bucchianico, Luca Annibale,  Roberto Gentile, Mario Giammarino, Giancarlo Montemaro. Il collegio sindacale è composto da: Luciano De Angelis (Presidente), Valentina Doris e Maurizio Bucci (Sindaci). Direttore del ConfidImpresa Abruzzo Dario Buccella.

Posizione:
Tag:

Video CMS powered by ViMP (Ultimate) © 2010-2018